Raid in bar:caffè legalità alla Romanina

'Un caffè per la legalità' al Roxy Bar della Romanina, il caffè teatro del raid ai danni del titolare e di una giovane disabile lo scorso mese. Lo slogan dell'iniziativa organizzata per non abbassare la guardia di fronte alla criminalità, è stato "Il silenzio è mafia". A prendervi parte diverse realtà della capitale: dal mondo del giornalismo alla società civile fino alla politica. Tra i presenti: Giuseppe Giulietti (Fnsi), Guido D'Ubaldo (Odg), Marco Genovese (Libera), il magistrato Giancarlo Caselli, l'attore Ascanio Celestini, il Forum del Terzo Settore del Lazio, diversi esponenti della rete No Bavaglio, la consigliera regionale Marta Bonafoni, il segretario del Pd Roma Andrea Casu, e la giornalista Floriana Bulfon ovvero la prima a scrivere del raid accendendo i riflettori sul caso della Romanina.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Forza Roma
  2. Abitare a Roma.net
  3. Abitare a Roma.net
  4. Lazio News
  5. Abitare a Roma.net

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Marcellina

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...